Voci di Città

Accoglienza e diritti il tema dell'incontro in Consiglio Regionale del Piemonte promosso dall'Ente regionale in collaborazione con il Comitato regionale umani e il movimento Noi siamo con voi, aggregazione interreligiosa

A Torino una mostra sulle rotte migratorie al palazzo della Regione: storie di persone, arrivi, inclusioni e segnali di speranza nel buio di un evento epocale che il mondo fatica ad affrontare a livello globale

Il primo nato del 2017 all'ospedale di Ciriè è figlio di genitori ospitati nella parrocchia Ss. Pietro e Paolo di Leinì giunti in Italia con i corridoi umanitari promossi dalla Comunità di Sant'Egidio 

Intervista a Davide Ricca, presidente della Circoscrizione 8, un territorio vasto e non omogeneo che va da San Salvario al Lingotto a Cavoretto: servono centri di aggregazione e progetti di inclusione sociale per combattere disagio e nuove povertà

Un pezzo di città si trasforma in paese. Il borgo dei narratori, il quartiere del Polo del 900 racconta il tempo di Natale attraverso forme e voci inaspettate

Rapporto Ires: in Piemonte le imprese culturali sono oltre 21mila, danno lavoro a 80mila persone e hanno un giro di affari di 5 miliardi di euro. Torino fa la parte del leone

Le motivazioni di una sentenza storica a nove anni da una delle più grandi tragedie sul lavoro nella storia recente di Torino

A Torino la figlia Maria Romana De Gasperi Catti presenta una mostra "De Gasperi. Il coraggio di costruire" ideata e realizzata da un gruppo di giovani romani tra i quali suo nipote Piergiorgio Catti De Gasperi. Aperta al pubblico fino all'8 gennaio. Tanti i ragazzi delle scuole torinesi all'inaugurazione

La dichiarazione di Mons. Nosiglia. Il sindaco Chiara Appendino ha chiesto aiuto alla Compagnia di San Paolo per il ricollocamento di 1.500 profughi abbandonati che stanno occupando, da anni, l’ex Villaggio Olimpico «Moi» in via G. Bruno. Sergio Durando, direttore della Pastorale Migranti della diocesi, sollecita progetti di integrazione vera

Dall'emergenza occupazionale alle politiche per la famiglia, ai programmi per la cultura, la questione del Salone del Libro, la battaglia anti Tav... Il primo lungo dibattito faccia a faccia del Sindaco con la popolazione dopo le elezioni di giugno si è tenuto il 10 novembre presso la parrocchia Beata Vergine delle Grazie. Decine di domande dal pubblico. Un'ora di botta e risposta con il direttore della Caritas Dovis e il direttore de "La Voce e Il Tempo" Alberto Riccadonna

Alla Piazza dei Mestieri, in collaborazione con l'Istituto delle Tecnologie dell'informazione e della comunicazione, il ciclo di incontro sull'età digitale