Voci dal Mondo

Sempre di più arrivano migranti con elevato livello culturale. Ma la valorizzazione delle loro competenze è ancora lontana. L’Unione europea inizia a parlare di «corridoi educativi» e alcune città italiane (in collaborazione con Missioni Consolata)

Un recente incontro promosso dal Centro Italiano per la pace in medio oriente e Centro Piemontese Studi Africani 

Nel suo terzo giorno nel Caucaso, Papa Francesco incontra la piccola comunità dei cattolici Azeri: parla di fede e di servizio ed identifica due tentazioni che possono ostacolare il cammino del cristiano.

Anche a Torino si è pregato per Joseph Enkh-Baatar il primo prete mongolo ordinato il 28 agosto scorso nella cattedrale dedicata ai santi Pietro e Paolo di UlaanBaatar

In Benin le suore di Madre Teresa a servizio "di coloro che nessuno vuole". Papa Benedetto XVI le visitò nel novembre 2011. A rappresentarle in piazza San Pietro alla canonizzazione c'era don Servais, sacerdote che si formò a Torino

Rio con le olimpiadi e' stotto gli occhi del mondo, ma ogni giorno nel paese sudamericano si vive un dramma dimenticato: quello dei bambini di strada.

"La missione raccontata attravero i social". È il tema del corso che un team di specialisti di Ong 2.0 ha tenuto alla Fondazione Cum di Verona per favorire il collegamento tra le realtà missionarie puntando all'obiettivo principale: l'annuncio del Vangelo

Dopo l'attentato a Dacca, in Bangladesh, le nuove strategie dell'Isis. Intervista al prof. Francesco Zannini del Pontificio istituto di Studi arabi e islamici (Pisai) di Roma

Il futuro dell’Unione dopo il referendum britannico del 23 giugno: l’asse franco-tedesco, da sempre la “locomotiva” continentale, appare poco solido, mentre gli euroscettici e i populisti alzano la voce

Nel mese sacro per i musulmani, l'appello di un gruppo di associazioni che invitano alla tolleranza verso tutti i cittadini nel rispetto della laicità

Nella seconda, intensa, giornata del Viaggio Apostolico in Armenia la visita al Memoriale del Grande Male e l’invito a ricostruire su tre solide basi: la memoria, la fede e l’amore misericordioso. In serata, a Yerevan, l'intensa preghiera per la pace.

Antoine Leiris, giovane giornalista di Radio France, e la lettera ai terroristi che lo scorso novembre hanno ucciso sua moglie al Bataclan. Parole, ora diventate libro, nate da un lutto atroce ma inaspettate e misurate

È il «miracolo» di Matigara, città ad est dell’India, dove il gruppo missionario torinese «Sos India», dal 2004 in prima linea a sostegno del centro di accoglienza per lebbrosi e dell’ospedale «Jesu Ashram», ha inaugurato una nuova sala operatoria. Nello stesso distretto l’associazione ha realizzato la prima chiesa dell’India dedicata al Santo Volto, con l’immagine del volto dell’Uomo della Sindone

Il voto austriaco, con la vittoria al fotofinish di Alexander Van der Bellen sull'ultranazionalista Norbert Hofer, conferma una crisi di popolarità dell’europeismo. Dietro l’angolo c’è il referendum del 23 giugno in Gran Bretagna