Sindaco e questore indagati per i fatti di Piazza San Carlo

La Procura di Torino ha notificato 20 avvisi di garanzia nell'ambito dell'inchiesta sui tragici fatti del 3 giugno scorso. Tra gli indagati compaiono la prima cittadina Chiara Appendino e il questore Angelo Sanna  

Parole chiave: Piazza San Carlo (3), avvisi garanzia (1), indagati (1), Torino (698), Appendino (12)
Sindaco e questore indagati per i fatti di Piazza San Carlo

La Procura di Torino il 6 novembre ha notificato 20 avvisi di garanzia nell’ambito dell’inchiesta sui tragici fatti di piazza San Carlo avvenuti il 3 giugno scorso durante la proiezione della finale di Champions League, che causarono la morte di Erika Pioletti e il ferimento di 1.500 persone nella calca della folla impazzita per un falso allarme terroristico.  

Fra i nomi degli indagati, che dovranno rispondere ai pm, figurano il sindaco di Torino Chiara Appendino, il suo ex capo di gabinetto Paolo Giordana, il questore Angelo Sanna, il capo di gabinetto della questura Michele Mollo, il commissario di Polizia Angelo Bonzano, che la sera del 3 giugno aveva delle responsabilità di ordine pubblico, la dirigente comunale Chiara Bobbio, responsabile eventi dei «soggetti terzi»; inoltre fra le persone chiamate a comparire per l'interrogatorio ci sono Maurizio Montagnese e Danilo Bessone, dirigenti di "Turismo Torino", l'agenzia del Comune delegata dell'organizzazione dell'evento in piazza San Carlo. 

In sostanza tutti coloro che si sono occupati dell'organizzazione e della gestione della serata del 3 giugno sono chiamati a rispondere delle stesse accuse di omicidio colposo, lesioni colpose e disastro colposo.

«Mi è stato notificato dalla Procura di Torino un avviso di garanzia per i fatti di piazza San Carlo. Offrirò come sempre la massima collaborazione agli inquirenti, poiché è interesse di tutta la cittadinanza che vengano ricostruiti i fatti e definite le responsabilità di ognuno», ha scritto il sindaco Appendino sui suoi account Facebook e Twitter, dopo aver ricevuto l’avviso di garanzia. 

Tutti i diritti riservati

Attualità

archivio notizie

20/11/2017

La biblioteca personale di Carlo Donat-Cattin

La riunificazione di migliaia di volume per continuare a studiare, vita, pensiero e azione politica del leader democratico cristiano in vista del centenario della nascita

19/11/2017

Un calcio al razzismo, Unesco e associazioni sportive contro la discriminazione

Una lodevole iniziativa importante per contrastare culturalmente il ritorno di un fenomeno molto preoccupante

19/11/2017

Islam contro islamismo. No ai violenti in nome di Dio convegno a Torino

Sabato 18 novembre al Sermig di Torino, una giornata di confronto e dialogo

19/11/2017

La Giornata dei poveri a Torino, il culmine alla Piccola Casa della Divina Provvidenza

Anche a Torino la Giornata Mondiale dei Poveri con l'Arcivescovo mons. Nosiglia