Settimanale diocesano

LA STORIA 

La nuova testata raccoglie il testimone e l'eredità dai due settimanali della Diocesi di Torino "La Voce del Popolo" e "Il nostro tempo".

La Voce del Popolo fondato nel 1876 da san Leonardo Murialdo. Nel 1876 è di proprietà dei padri Giuseppini con il nome di "Bollettino delle unioni Operaie Cattoliche", poi "La Voce dell'Operaio". Nel 1933 prende il nome "La Voce del Popolo" e fino ad oggi è stato il giornale a servizio della Chiesa torinese diretto da Domenico Giraud (1876-1901), don Eugenio Reffo (1901-1925), don Ernesto Canalis (1925-1947), mons. Josè Cottino (1947-1968), mons. Franco Peradotto (1968-1995), Marco Bonatti (1996-2013) e Luca Rolandi (2014-2016).

Il nostro tempo fondato nel 1946 da mons. Carlo Chiavazza come settimanale della diocesi di Torino di cultura e approfondimento. Diretto da mons. Carlo Chiavazza (1946-1981), Domenico Agasso Sr (1982-1990), Beppe Del Colle (1990-2014) e Paolo Girola (2014-2016). 

Direzione, redazione e uffici amministrativi

Via Val della Torre, 3 - 10149 Torino

Tel. 0115156391 - 0115156392

e-mail della redazione:  redazione@vocetempo.it 

vai ai contenuti di 'Redazione'